La Carrera 2016 è Mora, alle Ovette la Carrera Rosa.

Scritto da Admin ACC on . Postato in Senza categoria

La Mora centra la doppietta e si aggiudica la 63a Carrera Autopodistica, una gara cominciata purtroppo senza la presenza in griglia di Wile e Porzlen dopo l’incidente della mattina e che non sono mancati nemmeno il pomeriggio.
Al via Coyote e Mora partono spediti e molto vicini , ma l’Ov è subito lì e in montagnola si infila al fianco del Coyote, il Porz è quarto, poi Cavedano, Ovetto, Delfino2, Nibbio, Delfino1, Tricolore e B.Nibbio.
Davanti al comune Ov e Coyote si toccano e la Mora ne approfitta per avvantaggiarsi, il Porz rimonta e alla curva del corona infila l’Ov che molto largo urta le protezioni ed è out.
Alla fine del primo giro il Porz è molto vicino al Coyote mentre la Mora sembra avere margine, dietro il Cavedano è quarto da solo e Ovetto e Delfino2 in lotta e nella seconda discesa si toccano andando out entrambi.
La seconda risalita vede il Coyote staccare nettamente il Porz e avvicinarsi alla Mora, ma non basta per impensierirli, ecco l’ordine di arrivo finale:

1) Mora
2) Coyote
3) Porz
4) Cavedano
5) Nibbio
6) Delfino1
7) Tricolore
8) B.Nibbio

Out: Ov, Ovetto e Delfino
Non partiti Porzlen e Wile

Ed ecco la classifica del trofeo Cerè che vede il pilota della Mora aggiudicarsi anche questo trofeo facendo en plein.
Moroni 78pt
Marzocchi 63pt
Stipcevich 57pt
De Matteis 52pt
Mezzetti 42pt
Lacchei 36pt
Dazzani 34pt
Lupidi 32pt
Morelli 28pt
Pieri 23pt
Selvatici 20pt
Dalla 19pt
Marchetti 15pt
Goffi 11pt
Maccaferri 11pt

La settima edizione della Carrera Rosa va per la terza volta di seguito al team Ovette che si impone sulle Bubbles , terze il team Bulle e quarte il team Tarantole, pochi sussulti in una gara comandata con margine dal team arancione che conferma in toto i risultati delle crono.

Prossimo appuntamento alla Carrera Dragster, ad Osteria Grande il 17 Settembre!

< arrivo16

Trackback dal tuo sito.

Lascia un commento